Programma Ovaie Senescenti

Disfunzione Ovulatoria dovuta ad Ovaie Senescenti

Una donna adulta normalmente ovula ogni 25 – 32 giorni. L’ovulazione e’ in effetti il processo di maturazione di ovociti che hanno “riposato” nelle ovaie fin dalla nascita. Ogni giorno per tutto il corso della vita della donna finche’ raggiunge la menopausa, un po’ di ovociti passano da uno stato a “riposo” ad uno “attivo”. Sebbene gli ovociti tentino continuamente di diventare “attivi” durante l’infanzia, non possono maturare poiche’ non ci sono ormoni che sostengano il loro sviluppo. Gli ormoni che permettono agli ovociti “attivati” di maturare sono resi disponibili solo dopo che una donna ha raggiunto la puberta’. Quando gli ovociti iniziano a maturare, competono gli uni con gli altri per diventare “l’ovocita” che ovulera’. Il processo di maturazione degli ovociti e’ senza ritorno: o hanno successo nell’ovulazione o muoiono. Qualsiasi problema legato a questo processo conduce alla disfunzione ovulatoria.

La senescenza delle ovaie e’ la causa piu’ comune di problemi ovulatori. Nei dieci anni che precedono la menopausa, sempre meno ovociti sono presenti nelle ovaie. Quando gli ovociti rimanenti sono al di sotto del livello critico, i cicli possono divenire irregolari. Gli ovociti che maturano durante l’ultima decade di vita riproduttiva non hanno molte probabilita’ di preservare una gravidanza.

Quando questa situazione simile alla menopausa si presenta in donne che sono piu’ giovani delle donne normalmente in menopausa, e’ denominata “Menopausa Precoce”. Per le donne con cicli irregolari secondari alla menopausa precoce, puo’ rendersi necessario l’impiego di maggiori dosi di famaci stimolanti della fertilita’ per raggiungere l’ovulazione. Al CHR abbiamo un programma speciale per la Menopausa Precoce.

Programma Menopausa Precoce

Abbiamo un interesse speciale nell’aiutare donne in eta’ avanzata che desiderino raggiungere una gravidanza e nel trattamento della cosidetta “menopausa precoce”, ed abbiamo condotto considerevoli ricerche in questo campo. Certamente, donne in eta’ avanzata (al di sopra dei 38 anni), e donne piu’ giovani con cosidetto senescenza precoce delle ovaie (POA), avranno piu’ difficolta’ nel rimanere incinte, a causa della disfunzione ovulatoria.

Come risultato del nostro lavoro di ricerca in quest’area, il nostro porgramma e’ conosciuto nella comunita’ come l’”ultima meta” e quindi, abbiamo probabilmente proporzionalmente piu’ “ovaie senescenti” sotto trattamento di ogni altro centro di infertilita’ negli Stati Uniti.

Il DHEA come eccitante scelta di trattamento

I nostri ricercatori hanno impiegato il lieve ormone maschile, deidroepiandrosterone (DHEA), ora per un certo numero di anni con successo in donne con riserva ovarica ridotta (DOR), sia nel caso in cui il deperimento ovarico sia dovuto ad eta’ avanzata o a menopausa precoce. Nel fare cio’, siamo stati in grado di dimostrare che in tali donne, l’integrazione del DHEA presenta effetti benefici notevoli, ringiovanendo le funzioni ovariche.

Fin’ora, il DHEA ha dimostrato non solo di aumentare il numero e la qualita’ degli ovociti disponibili per la fecondazione, ma anche di diminuire i tempi necessari per il trattamento di fertilita’, e di aumentare le possibilita’ di concepimento spontaneo. Abbiamo anche scoperto che il DHEA riduce gli aborti spontanei – un rischio significativo specialmente in donne in eta’ avanzata che tentino la gravidanza.

Una paziente ci ha aiutati a realizzare il potenziale del DHEA

Abbiamo iniziato a sviluppare i nostri trattamenti per ovaie invecchiate impiegando il DHEA un po’ di anni fa grazie all’osservazione fortuita di una nostra paziente.

Stavamo effettuando una procedura di fecondazione in vitro con una paziente quando abbiamo notato che esibiva improvvisamente uno spiccato aumento nel rilascio di ovociti. Quando abbiamo indagato, abbiamo appreso che stava usando DHEA, un lieve ormone maschile disponibile negli Stati Uniti senza prescrizione. Dopo circa quattro mesi di uso del DHEA, le ovaie di 43 anni della paziente avevano iniziato a comportarsi come quelle di una ventenne.

Fin da quell’esperienza, siamo all’avanguardia di molta della ricerca pionieristica su questo nuovo eccitante trattamento. Il CHR ha pubblicato numerosi articoli di letteratura medica documentanti i nostri tassi di successo nelle gravidanze che dimostrano chiaramente che il DHEA e’ effettivo nel migliorare le possibilita’ di successo in donne che lottano con ovaie senescenti.

Siamo specializzati nel trattamento di ovaie “invecchiate”

Il nostro successo documentato con il DHEA e’ basato su un attento programma di controllo del dosaggio e piano di trattamento. Sconsigliamo fortemente ogni tentativo di auto-medicazione con il DHEA.

Per scoprire se possiamo aiutarvi a realizzare i vostri sogni di creare una famiglia, per favore contattateci per saperne di piu’ sui nostri trattamenti per ovaie senescenti.

La nostra embriologa

La nostra embriologa, Emanuela Lazzaroni, ha creato un website in Italiano con lo scopo di informare circa i vari trattamenti per l'Infertilita' che vengono effettuati negli Stati Uniti. Se tu hai bisogno di informazioni e conoscere i trattamenti per l'Infertilita' disponibili al di fuori dell'Italia visita il sito internet 'Fertility Mamma' della nostra embriologa Emanuela.

Last Updated: November 15, 2014